30/06/2020

Lady-Talk: seconda puntata con Najla Aqdeir e le aziende Manzari Assicurazioni e Neos Studio

Dopo il successo del primo appuntamento, torna martedì 30 giugno “Lady Talk – tra sport e business”, il prodotto multimediale frutto della collaborazione fra la testata giornalistica Pistoia Sport e il Consorzio Pistoia Basket City che da voce alle donne protagoniste del mondo sportivo nazionale e alle imprenditrici membri del Consorzio.

La puntata, in onda dalle 21 alle 22 sui canali social  (Facebook e YouTube) di Pistoia Sport e del Consorzio Pistoia Basket City, è condotta da Elisa Pacini -giornalista sportiva e culturale- e da Vera Skocir -specialista in alleanze strategiche e comunicazione-, advisor relazioni interne/esterne per il Consorzio Pistoia Basket City.

Partendo da personalità di rilievo che identificano il binomio sport e business, ascolteremo le storie ed esperienze di sportive e professioniste, senza dimenticare i temi importanti della quotidianità.

La puntata odierna sarà centrata sul valore delle professioni, sull’importanza della formazione e delle relazioni nella progettualità creativa di un lavoro di gruppo; si parlerà anche di self e team leadership in ambito commerciale-relazionale.

Personaggio sportivo ospite sarà la campionessa di atletica Najla Aqdeir, la cui  storia è decisamente meritevole di attenzione. Papà libico e madre marocchina, Najla arriva in Italia nel 2005, a 11 anni: qui si appassiona all’atletica leggera incontrando il rifiuto dei genitori. La madre tenta di imporle il matrimonio con un uomo marocchino, ma Najla riesce a fuggire e rientrare in Italia. Violenza e minacce, cessate soltanto con l’intervento del proprio coach e dei servizi sociali. A 23 anni vive sola dedicandosi allo sport e alle persone che hanno più bisogno e non ha più rapporti con i genitori. Najla Aqdeir è anche ideatrice di due progetti a sfondo sociale, il primo ha come obiettivo la diffusione della passione per la corsa in svariate strutture come comunità tossicodipendenti, disabili, ospedalizzati. Il secondo invece si chiama “Flying girls academy” ed è dedicato a tutte quelle ragazze che a Milano sono sole, magari lontane dalla famiglia e che vogliono trascorrere del tempo insieme.


Le aziende ospiti per il consorzio saranno due importanti realtà pistoiesi: l’Agenzia Manzari Assicurazioni-Ag. Generali nella persona di Alessandra Manzari -selezionatrice HR e formatrice- e Chiara Bartolini, amministratore di Neos Studio azienda specializzata in ristrutturazioni, decorazione d'interni ed esterni e realizzazione piscine.

Condividi